sabato 19 aprile 2014

Piani Paralleli - racconto in concorso per Phabulae


Sono aperte le votazioni per il concorso "Una Foto una Storia" indetto dal social network Phabulae. Per vincere sono necessari i voti del pubblico, sia per il racconto sia per l'associazione con la foto.




Ecco di seguito la mia storia, spero piaccia ^-^
PIani Paralleli




mercoledì 16 aprile 2014

Saga Divergent - Veronica Roth



Non ho ancora finito di leggere la saga intera, ho quasi terminato il secondo libro ^_^




Casa Editrice: De Agostini - Le Gemme
Tipologia: Romanzo
ISBN: 978-8841871423
Genere: Distopico


Trama:
Il mondo come lo conosciamo è stato distrutto da una guerra. La popolazione si è riorganizzata dividendosi in cinque fazioni, a seconda delle predisposizioni caratteriali, e lasciando emarginato e solo chi non riesce ad adattarsi a questo sistema.
Quando Beatrice, compiuti i 16 anni, deve scegliere a che fazione appartenere, scopre, attraverso un test attitudinale, di non avere un tratto caratteriale che la distingue ma di averne addirittura tre. Potrebbe scegliere di rimanere nella casa dei suoi genitori ed essere un Abnegante, che dedica la propria vita al servizio degli altri, dimenticandosi completamente di sè stessa, oppure può diventare un'Intrepida e decidere di servire la popolazione attraverso il suo coraggio, scegliendo la vita militare, o ancora potrebbe prendere la via degli Eruditi e dedicarsi allo studio, alla tecnologia, al miglioramento della vita della comunità. Ma la sua è un'anomalia nel sistema: il suo cervello non si comporta come quello della maggior parte della popolazione, non ha un tratto distintivo che la identifica in maniera tale da essere prevedibile, non può quindi essere controllata. La sua natura non appartiene a nessuna fazione, lei è una Divergente e come tale è pericolosa per l'equilibrio che si è creato nella società. Dovrà quindi nascondere la realtà a chiunque, anche alla propria famiglia, e sceglierà la strada meno sicura ma che le permetterà di essere sè stessa a dispetto delle aspettative di tutti. Guardandosi però sempre le spalle da chi vorrebbe eliminare i Divergenti. 
Dallo sfondo di una lotta per il potere che sta per scoppiare, il secondo libro, Insurgent, vede la guerra prendere vita e Beatrice, ora Tris, dover prendere delle decisioni e mettere a rischio la propria vita pur di proteggere le persone che ama. 

Apro una parentesi sul film: abbastanza fedele al romanzo ma per dar spazio a Kate Winslet il regista ha appiattito la figura di Quattro relegandolo all'Intrepido dal passato atroce che si innamora dell'Abnegante convertita... il personaggio non è assolutamente questo, ha una profondità psicologica particolare e bellissima, un vero peccato!
 
Personalmente sto amando la saga, sto leggendo molto velocemente i romanzi che sono scorrevoli e piacevoli. La narrazione in prima persona e al presente permette di entrare nella psicologia di Tris ma anche in quella di altri personaggi che vengono visti in maniera differente a seconda delle situazioni.
Le ambientazioni sono rimarcate, la distanza e differenza tra le fazioni quasi maniacale, il tutto estremo. 
La narrazione è semplice, senza troppi artifici, personalmente a me piace :-)

martedì 8 aprile 2014

Le proprietà terapeutiche della scrittura


E' stato pubblicato il primo articolo del blogtour di Somnia Animae in cui si parla del rapporto tra scrittura e sfogo creativo: miawords

"Quando scriviamo ci isoliamo completamente dal mondo che ci circonda e possiamo fare i conti con ciò che abbiamo dentro senza filtri o disturbi esterni. È difficile cominciare, sembra sempre di avere “il blocco dello scrittore” ma è in molti casi una volta iniziato le parole fluiscono come se fossero sempre state lì, in attesa di materializzarsi. È per questo motivo che un dolore ci porta più facilmente a prendere carta e penna (ma anche a metterci davanti a un pc): come dicevo prima avere una valvola di sfogo è essenziale per mantenere un equilibrio psichico. C’è chi fa sport, chi rompe i piatti per terra e chi scrive."

sabato 5 aprile 2014

BlogTour per Somnia Animae, SI PARTE!


Somnia Animae parte per un tour, reso possibile da sei blogger che hanno dato la disponibilità a ospitarci e che ringrazio :-)

Ecco il calendario dell'evento, che partirà Lunedì: 


7 Aprile - http://miawords.wordpress.com/ - Le Proprietà Psicoterapeutiche della Scrittura

14 Aprile - http://mondisenzafine.blogspot.it/ - Somnia Animae: storia e personaggi

22 Aprile - http://miriam-mastrovito.blogspot.it/ - Somnia Animae: Booktrailer e Copertina

26 Aprile - http://jfmastinu.wordpress.com/ - Intervista

28 Aprile - http://unfogliodistoria.blogspot.it/ - Somnia Animae: discussione estratti

5 Maggio - http://ilpiacerediscrivere.it/ - Somnia Animae: Recensione



Foto: Somnia Animae va in tour :) abbiamo stilato un calendario dei lavori all'interno di alcuni lit-blog.
Non è escluso che vengano inserite altre tappe.

7 Aprile - http://miawords.wordpress.com/ - Le Proprietà Psicoterapeutiche della Scrittura

14 Aprile - http://mondisenzafine.blogspot.it/ - Somnia Animae: storia e personaggi

22 Aprile - http://miriam-mastrovito.blogspot.it/ - Somnia Animae: Booktrailer e Copertina

26 Aprile - http://jfmastinu.wordpress.com - Intervista 

28 Aprile - http://unfogliodistoria.blogspot.it/ - Somnia Animae: discussione estratti

5 Maggio - http://ilpiacerediscrivere.it - Somnia Animae: Recensione