Le mie pubblicazioni - Somnia Animae



"Dal punto di vista di Angela, gli attacchi di panico e i problemi legati al sonno sarebbero scomparsi con il tempo, come era accaduto anni prima. Aveva accettato di affrontare un percorso di psicoterapia solo perché per la madre era diventata un'ossessione e per questo motivo il dottor Grivaldi, il medico al quale si era affidata, sapeva che non sarebbe stata una paziente facile."




Link ad Amazon

Pagine: 73

Prezzo: 1.02 €

Genere: narrativa, psicologico

Profilo Autrice

"Le Mille e un Blog"







Recensioni del romanzo:
Chicchi di Pensieri 
da Amazon " Un romanzo che fin dall'inizio ti fa capire che qualcosa è successo ma che in un certo senso sposta l'attenzione su altro. Scritto bene ad eccezione di un paio di frasi troppo lunghe. Buone le descrizioni dei personaggi che sembrano dipinti su carta. Il finale non è per niente scontato e lascia un pizzico d'amaro in bocca. "


BlogTour per Somnia Animae








Altre interviste all'autrice:
RecensioneLibro


Dicono di Somnia Animae:
"E' un racconto che avvolge sin dall’inizio, trascinando il lettore in un percorso fatto di sogni e realtà, di certezze e oscure sensazioni, tra la consapevolezza del bene e il timore di una verità inaccettabile.
Nella vita della protagonista è possibile ritrovare un po’ della nostra vita, con i suoi affetti, le sue speranze e i dilemmi ma anche con i problemi e le avversità che incidono sulla nostra psiche e lasciano una traccia nell’anima sino a scuoterla nel profondo.
L’impronta psicologica, ben impostata, rende appieno le emozioni e i sentimenti dei protagonisti creando un’empatia indissolubile per la quale sarà difficile interrompere la lettura una volta iniziata.
Ed è da leggere tutto d’un fiato, infatti, perché nelle sue 73 pagine, dalla prima all’ultima, la verità sarà in attesa di essere scoperta ed è una verità che vi sconcerterà! "

Per vedere il video su youtube: BookTrailer Somnia Animae




Vi consiglio di non leggerlo assolutamente!
Non è un racconto per chi vuol passare qualche ora in spensieratezza, non parla di argomenti futili,non è un romanzo d'intrattenimento.L'intento non è quello di sollazzare il lettore.
Somnia Animae non è una storia i cui colori sgragianti resteranno impressi nella vostra mente ma si tinge di sfumature talmente grige da essere quasi nere. Non vi è luce, solo ombra. L'ombra di qualcosa di terribile e inaccettabile, un fantasma del passato che non vuol saperne di mostrarsi eppure nonostante tutto preme per essere scoperto.
Non leggete Somnia Animae se non volete riflettere su quanto di terribile possa accadere a una giovane vita che viene piegata dalle azioni degli adulti.
Se non avete intenzione di rapportarvi con il disagio psicologico non solo della protagonista ma anche di chi di riflesso vive le sue stesse paure e incertezze non sedetevi comodi, non abbassate le luci per creare l'atmosfera giusta, non parlatene con gli altri per capire cosa vi può essere sfuggito.
Se non avete il coraggio di capire i problemi di Angela e di comprendere le sue scelte, lasciate perdere, ne guadagnaerete di salute.
Perché qui si parla di qualcosa che non può essere accettato, la società ce lo vieta, ed è giusto che sia così!



Nessun commento:

Posta un commento